Nella medicina tradizionale cinese esiste una branca dedicata alla dietetica regolata dall’equilibrio Yin e Yang: si tratta di una dieta riequilibrante e depurativa che segue i principi del movimento tra le due categorie universali con cui si possono interpretare i fenomeni naturali.

Lo Yin comprende ciò che ha una natura fredda, mentre lo Yang ciò che ha una natura calda: il regime alimentare corretto, secondo la saggezza cinese, è il frutto di un’iterazione di i cibi Yin che aiutano a svolgere un’azione depurativa e di cibi Yang che accelerano il metabolismo. La dieta dello Yin e Yang, da forza e leggerezza all’organismo con un apporto medio di 1.300 calorie quotidiane, insieme all’assunzione di 2 litri di acqua al giorno fuori dai pasti: non ha particolari controindicazioni, quindi tutti possono seguire questa dieta anche chi soffre di ipertensione o di colesterolo alto.

Per chi si trova in una condizione di {#sovrappeso} a seconda che sia individuo Yin (riservato e prudente)o Yang (brillante e vitale), la medicina cinese consiglia di alimentarsi con {#alimenti} appartenenti alla categoria opposta: per l’individuo Yin è prevista una dieta di cibi Yang, e viceversa. I cibi Yin acidi, sono rinfrescanti, depurativi, hanno poco contenuto energetico, spesso sono di colore opaco; al contrario i cibi Yang alcalini o poco acidi sono colorati, estremamente energetici e accelerano il metabolismo.

Non si tratta solo di una dieta volta al {#dimagrimento}, ma una filosofia alla ricerca della perfetta forma attraverso l’equilibrio degli opposti. I cibi come il pepe, il peperoncino, la cipolla, l’aglio e lo zenzero, essendo piccanti e particolarmente forti sono Yang perché allontanano il freddo e possono essere impiegati contro l’influenza. Mentre alimenti di tipo Yin adatti a chi ha problemi di ritenzione idrica sono quelli amari come i cetrioli, la lattuga, e il carciofo.

Yin è anche il sapore acido e salato stimolante per le funzioni digestive. Mentre Yang è il sapore dolce che da effetti tonificanti. Secondo i principi enunciati dalla filosofia cinese, viene stilato un menù tipo ideato sulle regole fondamentali della dieta orientale: consumo di alimenti autentici e integrali come i cereali, lo yogurt magro, il tè verde, pesce, verdure, frutta. Ecco un esempio di dieta Yin e Yang settimanale da seguire secondo Sanihelp.it.

Lunedì

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: minestra di verdure con riso integrale + cipolline in agrodolce + 200g kiwi

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: insalata di crescione e gamberetti al vapore condita con una salsina preparata con olio, yogurt bianco e salsa di soia + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia.

Martedì

Colazione: 150 ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: 130g di salmone al cartoccio + patate al forno + cavoletti di Bruxelles al vapore, conditi con una salsa preparata con olio, yogurt e aceto + 1 pera

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: insalata di lattuga e tofu condita con olio e limone + 1 fetta di pane di segale + 1 pompelmo.

Mercoledì

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: minestra con orzo e lenticchie + cavolfiore al vapore condito con olio e salsa di soia + 2 mandarini

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: pollo in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + macedonia di frutta mista di stagione + 1 yogurt bianco magro.

Giovedì

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: 130 g di pesce spada alla griglia + patate lesse + carotine cotte al vapore + insalata + 200g kiwi

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: minestra di ceci + verdure grigliate + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia

Venerdì

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: risotto con i funghi porcini + insalata di indivia condita con olio extravergine d’oliva e aceto + 1 yogurt magro + 1 mela

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: salmone al vapore condito con un succo di limone + verdure in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + 1 mela

Sabato

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: sogliola al vapore condita con salsa di soia + patate al forno + spinaci lessi + 1 pera

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: 130 g di arrosto di tacchino + rape al vapore condite con olio extravergine d’oliva e aceto + 1 fetta di pane integrale + 1 pompelmo.

Domenica

Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena

Spuntino: 1 frutto fresco di stagione

Pranzo: 60 g di riso basmati in bianco condito solo con un filo di olio extravergine + 2 uova sode + 1 barbabietola lessata + 1 kiwi

Spuntino: 1 tazza di tè verde senza zucchero

Cena: insalata di radicchio con 100g di tofu condita con una salsina preparata con yogurt bianco magro, olio e limone + 1 fetta di pane integrale + 1 kiwi.