Mamma e figlia hanno deciso di rimettersi in forma insieme. Cheryl Saw è una donna single di cinquant’anni, stanca di essere in sovrappeso soprattutto perchè, in questo modo, stava dando un brutto esempio alla figlia Tessa, ragazza diciassettenne anche lei con problemi di peso:

“Sono una mamma single, il mio esempio è tutto ciò che hanno i miei figli”.

Di comune accordo mamma e figlia, 116 chili una e 82 chili l’altra, hanno così cominciato a seguire l’esempio dei protagonisti di “Giveit100“, una piattaforma in cui gli utenti caricano i video dei loro successi ottenuti in ambiti diversi ma sempre nell’arco di cento giorni.

Cheryl e Tessa, accettando la sfida, si sono riproposte di perdere peso in cento giorni grazie ad una corretta alimentazione e a tanto esercizio fisico. In questi tre mesi tutti gli step delle due sono stati documentati da loro stesse sulla pagina Facebook “Mother and Daughter duo“, e stando alle foto pubblicate l’obiettivo è stato raggiunto alla grande.

Con molto sacrificio in due sono riuscite a perdere ben 33,5 chili. Ed ora ci hanno preso gusto mamma e figlia, tanto che hanno prolungato la loro sfida e stanno continuando ad allenarsi, pronte a conquistarsi il peso forma.

dimagrire cento giorni