È facile ingrassare di un paio di chili e non entrare più in vestiti che, fino a poco tempo prima, ci calzavano a pennello. Per tornare in forma non è necessario seguire una dieta dimagrante drastica, basta seguire delle semplici regole e, in pochi giorni, riacquisteremo la linea.

Esistono alcuni preziosi alleati per dimagrire. Uno di questi è l’uovo: mangiare un uovo a colazione potrebbe far storcere il naso a molte donne abituate al classico binomio cornetto e cappuccino. Cerchiamo di superare i dubbi e addentiamo un uovo. Questo alimento, infatti, oltre a essere ricco di ferro e zinco, è in grado di ridurre la sensazione di fame e di diminuire il consumo di calorie a pranzo e durante tutta la giornata.

Secondo alcune ricerche, persone in sovrappeso che seguivano una dieta dimagrante, sono riuscite a dimagrire il 65% in più mangiando un uovo a colazione rispetto a chi consumava fette biscottate o biscotti. Le calorie sono identiche ma le uova, aumentando il senso di sazietà, aiutano a perdere peso più velocemente. Un ottimo modo per tenere lontani snack pieni di grassi e calorie.

Il carciofo è un altro alimento perfetto per riappropriarci della linea perduta. La cinerina, la sostanza aromatica che gli conferisce il gusto amarognolo, fa del carciofo una concentrato di proprietà benefiche e terapeutiche. Quest’ortaggio contiene solo 18 calorie all’etto e favorisce la digestione dei grassi. Ha proprietà digestive e depurative, è ricco di potassio e sali minerali e, grazie alla presenza di inulina permette di abbassare i livelli di colesterolo. Il carciofo contiene un acido cloro genico, antiossidante, in grado di prevenire le malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari. Un toccasana per la linea e per la salute.

Per dimagrire velocemente consumate tanto yogurt magro. È un alimento ipocalorico dalla molteplici virtù: contiene il calcio, un microalimento che favorisce la disgregazione dei grassi nelle cellule adipose. Inoltre, lo yogurt ha un indice di sazietà molto elevato che lo rende perfetto come cibo da consumare in una dieta ipocalorica. È un alimento completo: contiene proteine, carboidrati e grassi e, oltre a possedere effetti benefici sulla flora intestinale e sull’assimilazione di numerose vitamine, può essere mangiato anche da coloro che presentano intolleranza al lattosio. Attenzione, però, agli yogurt ricchi di zuccheri aggiunti che ne triplicano le calorie.

Pensare di riuscire a dimagrire poltrendo sul divano è sbagliato. Il movimento è fondamentale, l’importante è essere costanti. Scegliamo un’attività divertente, che ci faccia bruciare calorie senza annoiarci, solo così non salteremo le lezioni e i risultati non si faranno attendere.

Le ultime novità nel campo del fitness sono il Core Conditioning, un’attività basata sul ricondizionamento dei muscoli che ha il compito di stabilizzare il bacino e la colonna vertebrale. Questo tipo di allenamento, che si avvale di attrezzi come tavolette di equilibrio, palle mediche, fitball e tavole oscillanti, riunisce esercizi provenienti da diverse discipline come yoga e pilates.

Se volete provare qualcosa di unico il Nia fa al caso vostro. Disciplina nata 25 anni fa negli Stati Uniti, il Nia combina danza, arti marziali, yoga e terapie corporee. Allena la flessibilità, la forza, l’agilità e l’equilibrio attraverso 52 movimenti combinati fra loro in modo sempre diverso. Ingrediente base delle lezioni di Nia è la musica: ci si diverte e si bruciano calorie.

Fonte: Sanihelp.