È morta da appena due giorni la donna più anziana del mondo, Besse Cooper, ma lo scettro da Guinness dei primati è già passato tra le mani di Dina Manfredini, che a 115 anni dell’Iowa è la nuova donna più vecchia del mondo.

=> Leggi tutte le ultime notizie curiose

Dina Manfredini abita a Johnston, Iowa, ma ha evidentemente origini italiane, come tradiscono nome e cognome. Nata il 4 aprile del 1897, l’anziana signora si è trasferita negli Stati Uniti nel 1920 dal paese di Pievepelago, Emilia Romagna, e attualmente risiede nella casa di riposo Bishop Drumm Retirement Center.

La signora si è tenuta in forma fino a poco tempo fa. A 90 anni faceva ancora la donna delle pulizie, a 103 andava a ballare e a 106 spazzava la neve dal cortile di casa. Finché 5 anni fa non ha deciso di lasciare l’appartamento in cui ha vissuto dal 1939 per spostarsi nella casa di riposo, dove è stata acclamata subito come la più anziana del luogo.

=> Scopri a precedente donna più vecchia del mondo

Madre di 4 figli, oggi ne sopravvivono 3 di 91, 90 e 84 anni, è stata sposata a Riccardo Manfredini, morto nel 1965, e fino a poco tempo fa usava cucinare per cena tortellini e polenta. All’età di 115 è in perfetta salute sebbene abbia qualche problema di udito e curiosamente è passata alla sua lingua di origine: dopo 90 anni di inglese sembra che ora risponda, quando ne ha voglia, solo in italiano.

Fonte: UsaToday, pagina facebook di Dina Manfredini