È lo sguardo al centro del Dior Make up creato da Peter Philips per la collezione Dior Haute Couture Primavera-Estate 2018, realizzata da Maria Grazia Chiuri, che ha trovato la sua ispirazione nell’opera dell’artista surrealista Leonor Fini.

Il Surrealismo è un movimento artistico molto importante per me. Ha rappresentato una rivoluzione estetica che ha lasciato il segno, indelebile anche oggi. Salvador Dalì e Man Ray, come il fotografo tedesco Grete Stern, sono tutti miei riferimenti, e ho particolarmente apprezzato la loro visione provocatoria“, ha spiegato il make-up artist.

Photo: Vincent Lappartient for Christian Dior Parfums

Dior make up: gli occhi

Per dar vita allo spettacolare trucco degli occhi visto in passerella, Peter Philips ha utilizzato la nuova Matte Black Diorshow on Stage Liner, un eyeliner nero molto preciso, strumento perfetto da abbinare al Diorshow Khôl Beige per aprire lo sguardo. Per definire le sopracciglia, la Sourcils Poudre e il Diorshow Bold Brow.

Photo: Vincent Lappartient for Christian Dior Parfums

Dior make up: i tatuaggi

Diversi i tatuaggi usati a mo’ di collier sul collo di alcune modelle, durante il défilé, in cui era possibile leggere alcune citazioni scelte da Maria Grazia Chiuri.

Volevo enfatizzare il senso surrealista dell’umorismo e il gusto per la sovversione con tatuaggi temporanei neri disegnati direttamente sulle dita, le orecchie e attorno al collo. Le parole dei messaggi scelti celebrano lo spirito libero e creativo del surrealismo, ad esempio: “chiave”, “liberté”, “contraddizione”, “l’arte”, “bal masqué”, “miroir”, “attitudes spectrales”, “l’amour est toujours devant vous. aimez!”,”nous sommes tous surréalistes”,”l’amour fou”,”l’imaginaire, c’est ce qui tend à devenir réel “, ha detto Peter Philips.

Photo: Vincent Lappartient for Christian Dior Parfums

Dior make up: l’incarnato

La carnagione è naturale e luminoso: un risultato ottenuto grazie al fondotinta Diorskin Forever Undercover Foundation, applicato dopo la base Forever & Ever Wear.

Ho applicato una piccola quantità del correttore Diorskin Forever Undercover Concealer per aumentare la luce e minimizzare i difetti”, ha aggiunto Philips.

Come tocco finale, la cipria in polvere libera Diorskin Forever & Ever Control per garantire l’effetto mat a lunga tenuta.

Photo: Vincent Lappartient for Christian Dior Parfums

Dior make up: le labbra

Le labbra sono naturali: si passa all’inizio il Lip Maximizer, per un’azione rimpolpante, immediata e duratura, poi si applica un velo leggero di Lip Glow, nella nuance n. 1, Pink, o n.101, Matte Pink.

Photo: Vincent Lappartient for Christian Dior Parfums