Dior ha scelto Anselm Reyle, artista tedesco con base a Berlino, per realizzare la nuova esclusiva palette di ombretti “Camouflage Eyeshadow”. Un mix di colori vibranti e intensi miscelati in un interessante effetto militare, il tutto in polveri pressate rigorosamente a mano, è risultato della collaborazione tra il pittore e scultore di Tübingen e lo storico brand dedicato alla cosmesi e al make-up.

Polveri pressate rigorosamente a mano secondo un pattern camouflage particolarmente amato da Reyle, regalano un mix di effetti matte e glitter nelle tonalità del viola, grigio e nero per ricreare un {#make-up} smokey eyes di grande tendenza sebbene fuori dagli schemi delle tradizionali tonalità del black. La palette Camouflage Eyeshadow di {#Dior} si è presentata subito come un vero must have per le amanti dello sguardo sensuale e affascinante, realizzato da uno degli artisti contemporanei più in vista del panorama internazionale.

Oltre agli ombretti, Anselm Reyle ha arricchito la capsule collection con una collezione di smalti in tinta con il cofanetto: ultra-violet, pink graffiti, electric blue, metallic silver e untitled black sono i nomi scelti dall’artista, importanti e audaci come le creazioni astratte che fanno parte della sua produzione. Davvero un’interessante novità, quella di Dior, che replica così il successo della collezione di borse realizzata dal pittore e presentata a dicembre nel pop-up store di Miami in occasione dell’Art Basel.