Fa il suo ingresso nella preziosa nicchia dei cellulari di lusso la nuova versione del telefonino di una delle più celebri maison francesi: Dior Phone Diamonds Glorious Black.

Un nome che lascia poco spazio all’immaginazione perché lo descrive così com’è: scocca in nero glamour lucidissimo e diamanti che ne disegnano le linee.

Il design ultrasottile e la forma a conchiglia, detta clamshell, lo fanno apparire come un portacipria da borsetta. In effetti le dimensioni sono ridotte, pesa solo 125 grammi, misura 99 millimetri in altezza e 43 in larghezza. Ha un case in acciaio e vetro zaffiro e una tastiera elettroluminescente ultrapiatta.

La preziosità dell’oggetto risiede principalmente nei 641 diamanti che ornano la superficie della scocca e sono disposti circolarmente, nella parte interna sopra la tastiera, attorno alla stellina, uno dei simboli della casa di moda francese. I loghi Dior e CD si ripetono diverse volte per contraddistinguere il telefono gioiello.

Dior Phone Diamonds 'Glorious Black'

Si tratta di un telefonino quadri-banda, è dotato di fotocamera da 2 megapixel, microSD da 2 GB e batteria Li-Ion 600mAh con una autonomia di 400 ore in standy e di 4 ore in comunicazione.

È stato creato in collaborazione con gli ingegneri di Modelabs e gli atelier Sony che hanno pensato anche a My Dior ovvero un minitelefono in vetro zaffiro nero con un diamante incastonato che è collegato tramite Bluetooth al telefono “grande” e può essere appeso comodamente alla borsa.

My Dior è una pratica soluzione che consente di ricevere e fare chiamate, avere accesso alla rubrica e alle ultime dieci chiamate e consultare l’ora.

Dior Phone Diamonds ‘Glorious Black’, con My Dior incluso nella confezione, si può acquistare direttamente sul sito Dior a 19mila euro.