Negli ultimi anni la nail art è  diventata una moda fantasiosa e creativa che ha conquistato molte donne, merito delle diverse tecniche esistenti con le quali è possibile fare delle proprie unghie delle vere e proprie opere d’arte. Difatti la nail art consente di ornarle con decori di tutti i tipi e, con smalti, gel, stickers e applicazioni come perline e brillantini, è facile realizzare disegni e fantasie uniche e originali, che consentono di rendere eleganti, oppure divertenti le proprie mani, a seconda delle occasioni. Ad esempio, disegnare i fiori sulle unghie è un’idea molto trendy, facile e veloce da realizzare. Vediamo come si fa.

Occorrente

  • Uno stecchino
  • Una lima per unghie professionale
  • Due smalti colorati; uno smalto bianco
  • Un foglio di carta
  • Un top coat
  • Brillantini

Procedimento step-by-step

  1. Pulite bene le unghie con un batuffolo di cotone e acetone per eliminare i residui dello smalto precedente. Sciacquate abbondantemente e stendete una passata di base trasparente;
  2. Scegliete due smalti colorati da utilizzare, oltre a quello bianco;
  3. Limate accuratamente le unghie e pulitele;
  4. Stendete su tutta la superficie dell’unghia la prima nuance di smalto scelta (meglio prediligere per prima sempre la tinta più chiara);
  5. Lasciate asciugare bene e procedete poi alla realizzazione dei fiori (si consigliano gli acrilici diluiti per fare i fiori, in modo tale da poter rimuovere il tutto con acqua e sapone in caso di errore, senza dover ricominciare il lavoro da capo);
  6. Intingete la punta di uno stecchino prima nello smalto bianco e fate un puntino sull’unghia. Poi, prima che si asciughi, poggiate sul puntino appena eseguito un altro puntino con il secondo colore di smalto scelto;
  7. Mischiate sull’unghia i due colori fino a ottenere una rosa stilizzata e lasciate asciugare;
  8. Aggiungete qualche brillantino decorativo per impreziosire il disegno;
  9. Completate il Nail Art con il top coat.

Tutorial nail art strisciato: fiore bianco e blu

Realizzare questo tipo di disegno, al contrario di quel che si pensa, è molto semplice e rapido. Bisogna solamente avere un po’ di pazienza in più rispetto alla manicure tradizionale e al nail art classico perché richiede più tempo per l’asciugatura poiché si lavora sugli smalti ancora bagnati.

Occorrente

  • Uno smalto blu scuro
  • Uno smalto bianco gesso per french manicure
  • Uno smalto azzurro/ blu più chiaro
  • Uno stuzzicadenti
  • Un dotter
  • Una penna correggi smalto
  • Una base
  • Un top coat
  • Carta da forno

Procedimento step-by-step

  1. Applicate una passata abbondante di base per proteggere l’unghia naturale;
  2. Stendete uno smalto monocolore su tutte le dita. Si consiglia una tinta azzurra o blu. Se necessario, date una seconda passata per rendere il colore più intenso e lasciate asciugare;
  3. Fate cadere una goccia di smalto blu scuro e una di bianco gesso su un pezzo di carta da forno;
  4. Una volta che tutto è asciutto, applicate un leggero strato di top coat e, senza attendere l’asciugatura, create 3 pallini bianchi con il dotter;
  5. Intingete poi lo stuzzicadenti nello smalto blu scuro e tirate i pallini  bianchi dall’interno verso l’esterno creando così i petali del fiore. Non usate smalti ad asciugatura rapida altrimenti si seccheranno subito impedendo la tecnica dello strisciato;
  6. Completate il nail art con un buon top coat extralucido.

La decorazione completa, ovvero su tutte le dita, è molto d’impatto e l’occhio non sempre riesce ad abituarsi alle unghie così variopinte e fantasiose. Una valida soluzione potrebbe essere quella di abbellire solo alcune dita, se non addirittura un dito solo, lasciando sul resto della mano lo smalto al naturale (di solito si dipinge solo l’indice o l’anulare). In realtà, il bello del nail art è che non esistono regole da seguire e potete liberare la fantasia e sbizzarrirvi secondo il vostro gusto personale oppure seguendo la moda del momento.

photo credit: Eye Candy Nails Nic Senior via photopin cc