{#Django Unchained}, il nuovo e attesissimo film di {#Quentin Tarantino}, parla finalmente italiano. Ha debuttato proprio ieri la clip promozionale dedicata al mercato tricolore, diffusa in lingua originale solo pochi giorni fa in anticipo rispetto alla tabella di marcia che lo voleva in apertura delle proiezioni di {#Prometheus} di Ridley Scott, accompagnato dal teaser trailer internazionale di circa mezzo minuto, una carrellata d’immagini dal sapore spaghetti western che coglie il meglio della versione estesa.

Galleria di immagini: Django Unchained, immagini dal trailer

Ma se i pochi secondi del nuovo video di Django Unchained riservato al pubblico anglofono non aggiungono molto a quanto già visto nei giorni precedenti, è quello dedicato all’Italia a riservare qualche gustosa sorpresa agli amanti dei film di Quentin Tarantino che ormai da mesi scalpitano in attesa di poter apprezzare la sua nuova fatica. Il trailer nostrano si apre con una piccola chicca, tutta dedicata a King Schultz, il cacciatore di taglie ex dentista interpretato dal premio Oscar {#Christoph Waltz}; anche il Django dell’Oscar Jamie Foxx scopre qualche nuovo dettaglio sulla sua condizione di schiavo alla ricerca della moglie Broomhilda, interpretata da Kerry Washington, diventata di proprietà del perfido Calvin Candie di {#Leonardo DiCaprio}.

Per l’occasione, fa la sua prima comparsa anche Samuel L. Jackson, attore feticcio di Tarantino che per l’occasione veste i panni del domestico di Candie Stephen mentre, piccolo orgoglio per il pubblico italiano, chiude il trailer l’incontro tra Franco Nero e Jamie Foxx: un faccia a faccia tra i due Django più famosi della storia del cinema racchiusa in una presentazione che ha tutta l’ironia del buon vecchio Tarantino che continua a snocciolare sorprese in attesa del prossimo gennaio, data del debutto italiano di Django Unchained, a pochi giorni dalla release ufficiale in terra statunitense previsto per il 25 dicembre 2012.

Ecco di seguito il trailer italiano e il teaser internazionale: