Django Unchained” di Quentin Tarantino: Leonardo Di Caprio, Christoph Waltz e Jamie Foxx sono i protagonisti delle prime foto ufficiali del film. Nella prima immagine vediamo il protagonista di “Titanic” in versione cattivo, mentre nella seconda sono ritratti i protagonisti di “Bastardi senza gloria” e “Ray”, rispettivamente nei panni del Dr. King Shultz e Django.

Come sarà “Django Unchained”? Questa è la domanda che si pongono da mesi i fan di Quentin Tarantino, e finalmente qualcuno ha parlato: Jamie Foxx. È stato il premio Oscar a rompere il silenzio, e le sue affermazioni sono destinate a far discutere i seguaci del regista.

Galleria di immagini: "Django Unchained", il cast

L’attore ha infatti utilizzato l’aggettivo “controverso” per descrivere il film, e ha poi aggiunto che Tarantino è riuscito nel lodevole intento di creare qualcosa di unico: nessun film Western aveva mai affrontato il tema della schiavitù. Quello che interessa veramente a Django, però, è riavere sua moglie. infine, assicura Foxx, la storia sarà portata sullo schermo in modo tutt’altro che pacato. Insomma, sangue e violenza, rigorosamente pulp, sono assicurati.

La pellicola nasce dalla passione per gli Spaghetti Western di Quentin Tarantino, un filone cinematografico che ha pesantemente influenzato il suo cinema: delle musiche di Ennio Morricone ai personaggi omaggio ai film di Sergio Leone, non a caso Jamie Foxx ha paragonato il suo personaggio a Clint Eastwood, la filmografia del regista è ricca di citazioni di genere. Già alla 64° Festival di Venezia, il cineasta aveva partecipato a un cameo in “Sukiyaki Western Django” di Takashi Mike, remake del cult Western “Django” di Sergio Corbucci.

Per i fan impazienti, secondo il colosso IMDB, il film uscirà nel nostro paese il 4 gennaio 2013. Nell’attesa di avere altre indiscrezioni su “Django Unchained“, riscopriamo insieme la partecipazione di Quentin Tarantino a “Sukiyaki Western Django”.

Fonte: Badtaste