Non c’è San Valentino senza qualcosa di dolce da servire a colazione oppure senza dei pasticcini da regalare o torte vere e proprie da servire come dessert dopo una cena romantica. Sono principalmente realizzati con cioccolato fondente, spezie e aromi per renderli ancora più deliziosi e irresistibili, confezionati in stampi e stampini monoporzione a forma di cuore e decorati con colori ricchi di passione come il rosso di frutta e marmellata.

Di seguito, 5 proposte di dolci San Valentino da preparare per il vostro amato, facili da realizzare in casa e di gran successo.

Budino alla vaniglia

shutterstock_75621754Fate sobbollire 200 ml di latte con 1 bacca di vaniglia incisa per la lunghezza. Montate 2 uova con 80 g di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e aggiungete 3 cucchiai di farina e continuate a montare. Versate il latte a filo passandolo per un colino senza mai smettere di mescolare. Mettete sul fuoco e cuocete fino a ottenere una crema densa. Versare negli stampi individuali e fate riposare in frigo per almeno tre ore prima di servire.

Red velvet cup cakes

shutterstock_364829105In una ciotola capiente unite 120 g di zucchero, 120 g di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci e 1 cucchiaio di cacao magro, mescolate accuratamente. A parte sbattete 1 uovo con 50 g di burro fuso e freddo e 120 ml di latte. Unite gli ingredienti secchi con i liquidi e alcune gocce di colorante alimentare rosso, mescolate ma non troppo e versate il composto in stampini da muffin leggermente imburrati riempiendoli per ¾. Cuoceteli per 20 minuti a 180°C in forno preriscaldato. Sfornateli e fateli raffreddare del tutto. Lavorate a crema 150 g di formaggio fresco cremoso con 50 g di zucchero a velo e 1 cucchiaino di essenza di vaniglia in polvere. Montate 100 ml di panna fresca ben soda e unitela con movimenti dal basso verso l’alto fino a ottenere una crema compatta e uniforme. Togliete i dolcetti dagli stampini, con un cucchiaino, fate un piccolo buco sulla superficie (tenendo da parte le briciole di torta) e decorate con la crema aiutandovi con un sacco da pasticceria e il beccuccio a stella. Finite con le briciole di torta cosparse sulla superficie.

Brownies all’arancia

shutterstock_268741226Sciogliete a bagnomaria 200 g di cioccolato fondente al 70% di cacao con 160 g di burro, aggiungete 180 g di zucchero e mescolate. Unite 3 uova una alla volta facendole assorbire perfettamente dall’impasto prima di aggiungere le altre, finite con il succo filtrato e la buccia grattugiata di un’arancia. Incorporate 120 g di farina, 1 cucchiaino di lievito e 1 pizzico di sale, mescolate bene e versate il composto in una teglia rettangolare ben imburrata. Cuocete a 160°C per 30 minuti facendo attenzione che il dolce non cuocia troppo altrimenti diventerà duro. Sfornate e fate raffreddare prima di servire.

Biscotti al burro

shutterstock_249382510Mettete in un frullatore 120 g di farina, 100 g di farina di mandorle, 100 g di zucchero e 100 g di burro freddo di frigo tagliato a pezzetti, attivate a intermittenza fino a ottenere un composto sabbioso e unite 1 uovo e 1 pizzico di cannella in polvere. Attivate ancora il frullatore fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Avvolgete la frolla ottenuta con della pellicola per alimenti e fate rassodare in frigo per almeno un’ora. Passato il tempo stendete la frolla in una sfoglia alta 1 cm e intagliate i vostri biscotti. Cuoceteli in forno a 170°C per 10 minuti circa, sfornateli e fateli raffreddare prima di unirli con della marmellata di lamponi. Spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Torta al cioccolato e peperoncino

shutterstock_173611019In un pentolino fate bollire 100 ml di latte e 1 piccolo peperoncino rosso piccante schiacciato e lasciatelo in infusione per 10 minuti. Sciogliete a fiamma dolce 200 g di cioccolato fondente con 100 g di burro e il latte passato per un colino. In una ciotola montate 4 uova con 100 g zucchero finché non saranno gonfie e spumose, unite 200 g di farina setacciata insieme a ½ bustina per dolci e mescolate con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non sgonfiarle. Per ultimo unite il composto al cioccolato e amalgamate ancora. Imburrate uno stampo, magari a forma di cuore, e versate dentro il composto. Infornate a forno già caldo a 180°C e cuocete per 20 minuti (sarà cotto con il centro del dolce ancora umido). Sfornate e fate raffreddare prima di sformare e servire.