I dolci senza forno sono dessert che non necessitano di cottura, ideali da preparare nel periodo estivo. Semplici da realizzare, questi dolci si prestano a essere preparati con largo anticipo: si conservano in frigorifero e si servono freschi come dessert. Il più delle volte si tratta di dolci al cucchiaio come bavaresi, panna cotta, dolci allo yogurt o cheescake; ma anche piccoli pasticcini da mangiare con le mani come i tartufi al cioccolato.

Di seguito cinque idee di ricette per dolci estivi da realizzare facilmente senza forno.

Bavarese allo yogurt

bavarese allo yogurtSciogliete in un pentolino 10 g di colla di pesce con un bicchiere di latte tiepido aromatizzato con semi di bacca di vaniglia. Montate 250 ml di panna ben soda con 100 g di zucchero quindi aggiungete un vasetto da 125 g di yogurt bianco o alla frutta. Montate ancora e unite il latte con la gelatina sciolta. Mescolate con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna e distribuite il composto in stampini individuali. Ponete in frigo a rassodare per almeno 12 ore. Passato il tempo sformate le bavaresi e decorate con sciroppo alla fragola e frutta fresca.

Cheesecake ai frutti di bosco

cheesecake ai frutti di boscoFrullate 100 g di biscotti tipo digestive al cioccolato. Sciogliete a fuoco dolce 100 g di burro e unitelo alla polvere di biscotti. Mescolate e ricoprite con il composto una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro. Premete bene con un cucchiaio e livellate per formare la base della torta. Lavorate con le fruste 250 g di formaggio cremoso e 300 g di ricotta insieme a 120 g di zucchero. Aggiungete 10 g di colla di gelatina sciolta in alcuni cucchiai di latte caldo. Frullate con un frullatore a immersione e versate il composto ottenuto sulla base di biscotti: livellate bene e ponete in frigo a rassodare per una notte. Servite cospargendo la superficie con marmellata ai frutti di bosco e frutti di bosco freschi.

Tiramisù al cioccolato bianco e fragole

Strawberry tiramisuMontate con la frusta elettrica 3 tuorli con 100 g di zucchero finché non saranno gonfi, spumosi e densi. Aggiungete 200 g di mascarpone continuando a montare. Unite quindi 150 g di cioccolato bianco sciolto a bagno maria e raffreddato senza smettere di mescolare fino a ottenere una crema densa. Riponetela in frigo. Bagnate 20 savoiardi in 300 g di caffè lungo. Lavate 150 g di fragole e tagliatele a pezzetti. Componete il tiramisù in singoli bicchieri. Con un cucchiaio disponete la crema  sul fondo del bicchiere, due biscotti, alcune fragole e altra crema. Continuate con gli strati fino a esaurire gli ingredienti. Ricoprite la superficie con le fragole. Tenete in frigo fino al momento di servire.

Tartufi al cioccolato

tartufi al cioccolatoSciogliete a bagnomaria 125 g di cioccolato fondente, 125 g di cioccolato al latte e 50 g di burro. Fate intiepidire. In una ciotola capiente lavorate 150 g di ricotta con 50 g di zucchero fino a ottenere una crema, unite il cioccolato fuso e un cucchiaio di rum. Continuate a montare fino a ottenere una crema densa, riponetela in frigorifero e lasciata addensare per una notte. Riprendete l’impasto e con le mani umide formate tante palline grandi come una noce: passatele nel cacao amaro in polvere una alla volta. Disponetele nei pirottini e conservateli in frigo fino al momento di servire.

Salame di cioccolato

salame di cioccolatoSciogliete a bagnomaria 200 g di cioccolato fondente e fatelo intiepidire. Lavorate con una spatola 150 g di burro morbido con 100 g di zucchero. Unite 2 uova, il cioccolato e un cucchiaio di rum (facoltativo). Lavorate finché tutti gli ingredienti sono amalgamati. Aggiungete 300 g di biscotti secchi spezzettati con le mani. Lavorate l’impasto e trasferitelo su un piano da lavoro. Dategli la forma di un salame e avvolgetelo nella carta stagnola. Lasciate rassodare in frigorifero: Quando è pronto, togliete la carta stagnola e passatelo nello zucchero a velo. Servite affettato. I biscotti possono essere sostituiti con meringhe o frutta secca come le nocciole.