Il Presidente Donald Trump ha chiamato una volta la Principessa Diana “pazza”, classificandola come la terza donna più sexy al mondo e scherzando sul fatto che le avrebbe regalato un test per l’HIV prima di andare a letto con lui.

Le dichiarazioni piuttosto scioccanti del Presidente sono state fatte in una serie di interviste rilasciate tra il 1997 e il 2000 durante il programma radiofonico Howard Stern: Trump era infatti un aficionado del talk e interveniva spesso per parlare di donne e di sesso. Nel maggio 2000, disse a Stern che avrebbe portato a letto Lady Diana “senza esitazione”, definendola “una donna dalla grande bellezza”. “Lei era molto bella e le persone non realizzavano quanto fosse bella. Aveva una bellezza da supermodella. Aveva l’altezza, aveva la bellezza, aveva la pelle, tutto”, aggiunse Trump.

Dopo una serie di complimenti, il tycoon si lasciò però andare a un altro tipo di commento: “È magnifica. Era pazza, ma questo è un dettaglio minore”. Nella stessa intervista, Trump disse a Stern che Lady D era la donna alla terza posizione nella sua lista delle dieci donne più belle al mondo, preceduta solo dalla moglie Melania Trump e dalla ex moglie Ivana. L’elenco includeva anche donne del calibro di Julia Roberts, Michelle Pfeiffer, Cindy Crawford e Gwyneth Paltrow.

Galleria di immagini: Kate Middleton con il principe William e Harry a Kensington Palace per i 20 anni dalla morte di Lady Diana, le foto

Questa non era la prima volta in cui Trump parlava pubblicamente della principessa del popolo. Nel 1997, solo tre mesi dopo la morte di Diana Spencer, il Presidente scherzava sostenendo che prima di andare a letto con lei, le avrebbe dovuto fare un test per l’HIV. Nel 2015, la giornalista britannica Selina Scott ha rivelato al The Times che Trump ha cercato realmente di corteggiare Diana, credendo di avere una possibilità con lei.

Tuttavia, Lady D avrebbe trovato le avances dell’uomo d’affari fuori luogo e agghiaccianti. La Scott ha aggiunto che Donald Trump le inviava mazzi di fiori a Kensington Palace, dal valore di centinaia di sterline. “Trump vedeva in Diana la sua ultima moglie trofeo”, ha dichiarato.