Tra Donatella Versace, icona della moda italiana, e M.I.A., cantautrice inglese, potrebbe essere in corso un progetto fashion top secret. Questo è quanto si capta da alcuni rumors e da un errore (volontario o meno?) della cantante.

Donatella Versace e M.I.A.si conoscono da tempo: hanno scattato molte foto ufficiali assieme e la stessa cantante hip hop ha partecipato ad alcuni spettacoli e ad alcune sfilate di moda della maison italiana. Alcuni affermano addirittura che M.I.A. sia la nuova musa di Versace.

Ma stavolta potrebbe esserci molto di più, soprattutto dopo quanto ha fatto M.I.A. durante un’uscita ufficiale. Non si sa se sia stata una sbadataggine involontaria o un gesto fatto intenzionalmente per mettere la pulce nell’orecchio a giornalisti e fashion addicted.

M.I.A., domenica scorsa, era al Museum of Metropolitan Art di New York per presentare il suo libro. Aprendo il computer portatile per la presentazione, la cantante ha mostrato di sfuggita per poi nasconderle subito tre cartelle del suo desktop, che portavano questi titoli: Versace Bootleg, Versace Prints e Versace Outlines.

Non è chiaro se M.I.A. stia lavorando con Versace solo in qualità di modella o se, invece, tra le due vi sia un’attiva collaborazione per la realizzazione di una collezione specifica, magari un M.I.A. per Versace. Senza nessun’altra notizia è possibile solo immaginare: vedremo quali altre sorprese ci riserveranno la maison italiana e la cantante britannica.

Fonte: Fashion Telegraph