La salute passa dalla cucina. Il modo e gli ingredienti che vengono utilizzati per la preparazione dei cibi che quotidianamente mettiamo sulla nostra tavola incide in modo profondo sulla preservazione della salute.

Per tutti coloro che sono interessati ad imparare a cucinare in modo sano ci sono i corsi dell’Associazione Walce Onlus.

L’Associazione Walce Onlus (Women Against Lung Cancer in Europe) è nata nel 2006 e dalla sua nascita si è impegnata in attività di supporto e di aiuto per i pazienti affetti da tumore polmonare. Nelle sue attività rientreranno anche degli speciali corsi di cucina dedicati nello specifico ai malati di cancro e anche a tutti i coloro che hanno un paziente oncologico nella propria famiglia.

Silvia Novello, pneumoncologa dell’ospedale S.Luigi di Orbassano (Torino) e presidente di Walce Onlus, ha presentato i corsi durante i quali

saranno insegnati accorgimenti, tecniche, alimenti, regole e indicazioni per affrontare al meglio le cure chemio-radioterapiche e ricette per superare quelle giornate in cui vengono effettuati i trattamenti.

A tenere le prime lezioni sarà lo chef Giovanni Allegro che ricorda:

Oggi più che mai sappiamo che la nostra salute è anche e soprattutto una questione di alimentazione. E’ dalla consapevolezza di questo semplice fatto che nasce la cucina naturale. Una cucina pensata per essere più ampia, luminosa, aggiornata.

Si tratta di un tipo di cucina che ha come obiettivo non solo quello di preparare e mangiare cibi buoni e gustosi, ma anche a divulgare il concetto di cucina come primo passo per la preservazione della salute contro le patologie moderne.