La star di “Friends” Courtney Cox e il marito David Arquette hanno firmato ieri le carte per la separazione. Non è data sapere la motivazione: si parla di tradimento o di problemi di fertilità che, tuttavia, raggiunti i 45 anni dovrebbero essere più che preventivati.

Courtney Cox, la star prima di tutto di “Friends” ma ora anche di “Cougar town”, aveva conosciuto il marito David Arquette nel 1996 sul set di “Scream”, di cui per altro è in produzione il quarto episodio. Sposati nel ’99, pare avessero problemi da qualche anno.

Ma il colpo di grazia potrebbe essere stato proprio il set di “Cougar Town”. Courtney, infatti, è stata sempre più vicina alla co-star, che nel telefilm interpreta il suo ex marito, Brian Van Holt. I due, oltre a essere inseparabili sul set, escono spesso a cena.

La goccia che avrebbe fatto infuriare David sarebbe stata quando, qualche mese fa, Courtney avrebbe spedito a casa una limousine vuota.

Non che David sia rimasto con le mani in mano. È già stato avvistato con Jasmine Waltz. La ricorderete, forse, per aver preso a schiaffi l’appena 24enne Lindsay Lohan.

In ogni caso pare che tra i due ci fossero anche problemi di fertilità. La figlia Coco di 6 anni è nata grazie a fecondazione in vitro, ma David ha sempre voluto darle un fratellino, mentre Courtney era stanca di tentare. E a 46 anni c’è da capirla. Anche se Gianna Nannini insegna che non è mai troppo tardi.

Comunque sia, da oggi Courtney Cox e la sua migliore amica Jennifer Aniston potranno riprendere le vecchie abitudini e tornare a caccia di uomini insieme.