Dopo aver conquistato il pubblico di tutto il mondo, Lady Gaga continua la sua espansione anche in Rete. Con oltre 11 milioni di followers su Twitter e quasi 40 milioni di fan su Facebook, una fattoria dedicata su “Farmville” senza contare il blocco totale dei server della compagnia di shopping elettronico di Amazon in occasione del lancio del suo ultimo disco “{#Born This Way}”, l’artista di New York ha scelto di insediarsi anche nel crescente regno di Tumblr.

Galleria di immagini: Lady Gaga in Giappone

Dallo scorso lunedì, l’artista è diventata raggiungibile anche sulla propria pagina della piattaforma dedicata al microblogging, raccogliendo immediatamente i consensi degli avventori digitali che in massa si sono precipitati sul profilo dell’eccentrica musicista per manifestare il proprio gradimento con migliaia di “like”. In soli due giorni la Germanotta ha già pubblicato ben sette immagini, uno dei formati preferiti dagli utenti di Tumblr, facendo di “Amen†Fashion” il nuovo punto di riferimento dei little monsters.

Seguendo l’onda del successo di Tumblr, sono sempre di più le celebrità che decidono di sfruttare il servizio nato nel 2007 completamente dedicato al tumblelog, una forma di comunicazione immediata fatta di foto, video, musica e brevi citazioni accompagnate – a volte – solo da pochissime righe di commento personale. Oltre a Mother Monster, sono infatti presenti anche altre celebrità come la cantante Katy Perry, assidua frequentatrice del sito, l’attore Joseph Gordon-Levitt e il regista dell’horror statunitense Eli Roth.