Le novità per i milioni di telespettatori che puntualmente attendono, con estrema impazienza, l’arrivo degli episodi di “Lost“, non sono a quanto pare finite con l’annuncio dell’estensione della puntata finale, chiamata “The End”, di ben 30 minuti aggiuntivi.

Come già è stato reso noto, l’emittente americana ABC ha intenzione di trasformare la fine di “Lost” in un vero e proprio evento, con la trasmissione di una versione aggiornata della puntata pilota contenente delle scene inedite, lo show di due ore chiamato “Lost: The Final Journey” e, infine, “Aloha to Lost” presentato da Jimmy Kimmel.

Molte motivazioni porteranno chi ha seguito la serie TV creata da J.J. Abrams a seguire anche questa trasmissione. In studio ci sarà gran parte del cast visto nelle sei stagioni della serie americana: Matthew Fox, Evangeline Lilly, Emilie de Ravin, Terry O’Quinn, Naveen Andrews, Nestor Carbonell, Alan Dale, Jeremy Davies, Michael Emerson, Daniel Dae Kim e Harold Perrineau, Jorge Garcia e Josh Holloway. I protagonisti principali ci saranno dunque proprio tutti e sarà interessante vedere quali saranno le loro sensazioni alla chiusura di quel serial TV che ha donato loro una popolarità incredibile.

Ultima particolare novità è relativa al fatto che, in “Aloha to Lost”, verranno mostrati tre finali alternativi che si andranno ad aggiungere a quello ufficiale, che andrà in onda il 23 maggio.

I tre finali sono stati scritti direttamente dalle mani dei due produttori esecutivi Damon Lindelof e Carlton Cuse, pare comunque piuttosto strano che i due abbiano preso una decisione del genere. A ogni modo, non resta che attendere, per noi europei, il giorno 24 maggio per sapere come andrà a finire.