Il povero Justin Bieber non riesce proprio ad avere pace. Solo ieri avevamo riportato la notizia secondo la quale il giovane cantante adesso sarebbe nelle mire della Barbie di Hollywood, Heidi Montag, che lo avrebbe “abbordato” su Twitter. Oggi, però, la showgirl fa un passo indietro.

Sempre tramite il social network, la Montag si è discolpata pubblicamente e, in particolare, lo ha fatto con Perez Hilton, il re del gossip di L.A. che era stato il primo a rendere pubbliche le avances che la ex star di “The Hills” avrebbe rivolto al cantante. La causa di tanto clamore, infatti, non sarebbe altri che l’ormai ex-marito di Heidi, Spencer Pratt.

Heidi ha sentito il bisogno di indirizzare un messaggio proprio a Perez Hilton per chiarire che si è trattato di un malinteso, dovuto a un brutto scherzo giocatole da Pratt:

Non ho scritto io quella cosa riguardo a Bieber. Il mio ex marito assetato di fama è entrato nel mio Twitter e lo ha scritto! È cosi squallido! Permettimi di essere chiara! Spencer ha usato il mio nome per pubblicizzare il suo libro “Come diventare famosi”, non ho nulla a che fare con tutto ciò!

E, come dice il proverbio, tra i due litiganti il terzo gode. I terzi in realtà, perché Perez Hilton in questo modo riceve moltissima pubblicità per il suo profilo di Twitter, che diventa sempre più una fonte inesauribile di gossip di prima scelta, e Justin, senza prendere nessuna posizione, si dimostra un piccolo Lord.