La notizia non arriva affatto come un fulmine a ciel sereno. Già da tempo, infatti, si vociferava di crisi in una delle coppie più belle di Hollywood, ovvero quella composta dall’attrice americana Halle Berry e il modello di successo Gabriel Aubry.

Ma ora è ufficiale, Halle e Gabriel si sono lasciati. I due, che si sono conosciuti nel 2006 in occasione dell’apertura di un negozio Versace a Manhattan, hanno ben 10 anni di differenza che gli hanno consentito di costruire, comunque, una bella relazione durata 4 anni e di mettere al mondo una bimba di nome Nahla, che oggi ha 2 anni.

Come si legge su Libero, entrambi ci tengono a mettere a tacere i rumor e i pettegolezzi infondati che circolano sulla vicenda, perché quella della separazione è stata una decisione presa insieme e, soprattutto, molto sofferta. A questo proposito Gabriel Aubry ha dichiarato:

Non voglio commentare le speculazioni gratuite degli ultimi giorni da parte dei media. Sono molto addolorato per la decisione presa insieme di separarci. Halle è, e sarà sempre, una delle persone più belle e speciali che io abbia mai conosciuto e sono certo che continueremo ad amarci e rispettarci l’uno l’altro.

La scelta deve essere stata devastante soprattutto per la splendida attrice, la cui vita sentimentale travagliata e sfortunata non è un segreto per nessuno. Alle spalle ha, infatti, due matrimoni falliti, uno nel 1992 con un giocatore di baseball che, a quanto pare la picchiava, e l’altro nel 2001 con il cantante Eric Bennet che, però, era sesso dipendente.

Se, poi, ci aggiungiamo la complicata infanzia che Halle ha vissuto a causa del colore della sua pelle e i sacrifici compiuti per affermarsi tra le stelle di Hollywood, riusciamo a capire quanto la decisione di separarsi da Aubry risulti più dolorosa che mai.