Conosciuto per essere uno dei registi meno prolifici al mondo, con appena cinque film all’attivo in 40 anni di carriera, Terrence Malick, all’indomani della Palma d’Oro vinta domenica con “The Tree of Life“, sembra già quasi pronto per tornare con una nuova pellicola.

Mentre “The Tree of Life“, dopo aver vinto il Festival di Cannes, sta ottenendo reazioni molto contrastanti anche tra il pubblico italiano, cominciano a uscire indiscrezioni sul nuovo film del regista americano. Il titolo del progetto è ancora top secret, ma nell’ambiente cinematografico molti si riferiscono alla misteriosa pellicola come a “The Burial” (ovvero “la sepoltura”).

Galleria di immagini: The Tree of Life

Le riprese del film sarebbero già terminate, ma al momento si conoscono pochi dettagli, tra cui il notevole e variegato cast composto da Ben Affleck, Rachel McAdams, Rachel Weisz, Olga Kurylenko, Javier Bardem, Barry Pepper e la rivelazione di “The Tree of Life” Jessica Chastain.

Se già il suo ultimo film, attualmente in programmazione nelle sale italiane, con protagonisti Brad Pitt e Sean Penn sta facendo molto discutere per la sua natura criptica, alcune fonti vicine alla nuova produzione parlano del nuovo film come “ancora più sperimentale” del precedente. Dobbiamo dunque aspettarci una visione ancora più sconvolgente? Per scoprirlo sembra però che dovremo attendere fino al 2012, sempre che i leggendari tempi lunghi di Malick non ci debbano far attendere ulteriormente.