È passato ormai un anno dal “fatidico giorno”, ma non sapete dove festeggiare il primo anniversario di fidanzamento?

Per celebrare al meglio una giornata così importante insieme al proprio partner, oltre a trovare il regalo giusto da accompagnare con un biglietto con frasi romantiche – d’obbligo organizzare qualcosa di speciale. Proprio qui sorgono dubbi e dilemmi: dove andare e come rivivere le stesse, intense emozioni?

Molto dipenderà dal tempo che si ha a disposizione e dal budget, ma niente paura: anche una semplice serata tra le mura domestiche può diventare un festeggiamento memorabile curando al meglio ogni dettaglio. L’importante infatti è ritagliarsi un momento di intimità a due e ricreare la stessa (o quasi) atmosfera romantica e indimenticabile del giorno del fidanzamento.

Ecco allora qualche spunto su dove festeggiare il primo anniversario.

  • Nel luogo “galeotto”. Se il fidanzamento è avvenuto in un luogo particolare, un’idea romantica può essere quella di festeggiare il primo anniversario proprio nel posto “galeotto”. Che sia un locale, un cinema o una semplice pizzeria, poco importa: ripercorrere quei momenti magici ritrovandosi negli stessi luoghi permetterà di creare la giusta atmosfera e di festeggiare nel migliore dei modi.
  • Fuori a cena. L’alternativa più semplice è la cena fuori per due. Vietato però cadere su scelte troppo banali. Il posto scelto deve essere sì romantico, ma anche un po’ fuori dai soliti schemi. Un ristorante etnico, un bistrot insolito o un locale panoramico. A voi la scelta purché sia speciale.
  • A casa. E chi l’ha detto che il primo anniversario non possa essere festeggiato degnamente anche a casa. Basterà infatti curare al meglio ogni dettaglio per organizzare una serata indimenticabile. Un menù speciale, una tavola ben apparecchiata con calici e candele e la vostra canzone come sottofondo potranno ricreare la giusta atmosfera.
  • Fuga romantica. Se invece volete festeggiare “in grande” il primo anniversario, l’ideale è programmare un weekend per due fuori città. Anche in questo caso però attenzione alla scelta: d’obbligo puntare su destinazioni romantiche e speciali. Una notte in un castello, per esempio, o in una dimora di charme può essere un’ottima soluzione per festeggiare l’anniversario di fidanzamento. In alternativa, la scelta può ricadere su una città d’arte romantica. Una su tutte? Venezia, per un anniversario indimenticabile tra ponti e canali.
  • Terme. Infine, anche una giornata dedicata al benessere e al relax può essere il giusto modo per festeggiare. Si può infatti organizzare un percorso di coppia speciale con sedute di massaggi, bagno turco, terme e cenetta finale.