Se si avvicina la data fatidica ma ancora non sapete come organizzarvi, per festeggiare l’anniversario di fidanzamento in modo originale ma soprattutto romantico le idee possono essere tante.

A seconda dei gusti della coppia, del budget a disposizione ma anche del tempo da potersi ritagliare, infatti, si può pensare tanto a una fuga romantica dalla città quanto a una “semplice” serata casalinga impreziosita da qualche dettaglio speciale.

Per chi opta per un viaggio, l’idea giusta può essere quella di visitare una capitale europea, scelta tra quelle più romantiche di sempre; ma anche una fuga di una sola notte e poco distante da casa può trasformarsi in una dolce parentesi per festeggiare l’anniversario.

Insomma, vietato trascurare, o peggio dimenticare, di celebrare una data così importante, anche solo con un semplice regalo simbolico. E se ancora non avete le idee molto chiare, ecco qualche suggerimento per trascorrere al meglio l’anniversario di fidanzamento.

  • In un hotel romantico. Volete regalarvi una notte magica che ricorderete a lungo? L’idea giusta allora è scegliere una location tra quelle più romantiche esistenti oggi. Un esempio? L’Alberera Relais e Chateaux è una struttura in Franciacorta che offre, oltre a un ristorante di pregio e a un’esclusiva Spa, anche la possibilità di pernottare in una suite con vista sulle stelle. Sopra il letto della stanza, infatti, il tetto è apribile e consente di rimirare il firmamento.
  • In una capitale europea. Se avete a disposizione un week-end lungo e un budget sufficiente, un’altra idea carina può essere quella di festeggiare l’anniversario con un mini viaggio alla scoperta di una capitale europea. D’obbligo scegliere tra quelle più romantiche di sempre come Parigi, per una passeggiata ai piedi della Tour Eiffel, Vienna o l’affascinante Praga.
  • In una città d’arte. Senza andare troppo lontano, anche il Bel Paese, tuttavia, offre delle mete super romantiche per festeggiare l’anniversario di fidanzamento. Roma, Firenze, Venezia ma anche città meno note e altrettanto belle come Mantova o Urbino. Da nord a sud, passando per il centro, l’Italia offre anche una miriade di piccoli gioielli tutti da scoprire: castelli, antichi borghi e villaggi dal fascino senza tempo e perfetti per una fuga lontano dai ritmi frenetici della vita di tutti i giorni.
  • In una Spa. Se invece siete amanti dei trattamenti benessere, l’idea giusta può essere quella di regalarsi una giornata all’interno di una Spa esclusiva per condividere il piacere di un massaggio a due, di un percorso termale o di una nuotata in una piscina riscaldata.
  • A casa. E chi l’ha detto poi che non si possa festeggiare l’anniversario di fidanzamento anche tra le mura domestiche? Il vantaggio sarà quello di organizzarsi una serata su misura, scegliendo tutto nei minimi dettagli e con la massima libertà. Dal menù alla musica, dalla tavola al dopo-cena, con un po’ di fantasia e organizzazione, festeggiare in casa riserverà senza’altro piacevoli sorprese.
  • A cena fuori. Infine, potrete puntare anche su una cena fuori in tête-à-tête. Meglio però evitare soluzioni anonime: anche se si tratta di ristoranti stellati è sempre più opportuno orientarsi verso locali che abbiano un significato preciso per la coppia. Un ristorante etnico, se siete tipi che amano sperimentare accostamenti e sapori insoliti; una trattoria caratteristica se invece quello che vi accomuna è la buona cucina e l’amore per le atmosfere allegre e caserecce, o semplicemente una pizzeria, purché si tratti della pizzeria dove siete stati per la prima volta insieme. Il romanticismo infatti non è dato solo dal luogo in sé ma dal significato che il luogo assume per la coppia e dunque spazio ai ricordi e a un pizzico di fantasia.