È possibile essere esattamente identici pur non avendo nessun legame di sangue, e a dimostrarlo bastano le foto di queste due ragazze di nazionalità diversa che, incontrandosi per caso, hanno notato di essere come sosia, praticamente uguali come due gocce d’acqua.

Le protagoniste di questa storia surreale sono Ciara Murphy, proveniente da Wexford in Irlanda, e Cordelia Roberts, cresciuta invece nel Regno Unito. Dopo aver vinto una borsa di studio di un anno, entrambe si sono trasferite nel campus universitario di Brema in Germania ed è lì che si sono incontrate per la prima volta.

Il dubbio di avere una sosia è scattato dal momento in cui gli amici continuavano a chiedere separatamente sia all’una che all’altra informazioni su una loro ipotetica sorella gemella che avevano visto frequentare il campus.

Il mistero è stato svelato dopo l’incontro faccia a faccia delle due ragazze, sconvolte da una somiglianza tanto palese. All’inizio entrambe erano incredule, tanto che hanno scattato innumerevoli selfie per poter scrutarsi meglio a vicenda, ma a guardarle non c’è altra soluzione: Ciara e Cordelia sono due sosia perfette.

Pur non essendo legate da nessun rapporto di fratellanza, le due sono praticamente identiche, due vere e proprio “gemelle sconosciute” che hanno contribuito ad incrementare la ricerca lanciata sulla pagina Facebook “Twin Stranger” che punta a mettere in contatto i sosia sparsi magari ai capi opposti del pianeta.