Da sempre oggetto particolare e ricercato, la pipa ha per anni rappresentato un simbolo di eleganza e raffinatezza, anche se da qualche anno caduto in disuso.

Il fumatore di pipa, però, non si accontenta di utilizzare un oggetto qualunque, e ricerca gli strumenti più raffinati e preziosi, facendone non solo un utensile, ma soprattutto un oggetto di culto.

A questo proposito vorremmo segnalarvi la Dunhill Eight Ball, l’ultimo modello a tiratura limitata, quest’anno dedicato al mondo del biliardo, presentato dalla famosa azienda inglese Dunhill che è leader nel settore dal 1907.

Si tratta di una pipa fabbricata in soli 100 esemplari, in maniera artigianale e utilizzando i migliori materiali quali radica per il corpo della pipa, ebanite per il bocchino, e argento per il pigino, ovvero l’oggetto utilizzato per comprimere il tabacco.

Come tutte le Dunhill, anche questo modello è caratterizzato dal white spot, il caratteristico puntino bianco che decora il bocchino, che oltre alla funzione estetica ne ha un’altra pratica, legata all’esigenza di sapere quale parte del manico della pipa orientare verso l’alto.

La qualità ha un costo, e quello della Dunhill Eight Ball è di 1.200 dollari.