Che cosa succede se un ex ministro francese fa una gaffe più unica che rara in diretta TV? Succede che il lapsus diventa un caso internazionale e, a distanza di molte ore, ancora se ne parla tra risate e sgomento generale. Rachida Dati, oggi deputata europea, ha infatti pronunciato la parola “fellation” invece di “inflation”.

Il fatto è accaduto durante un’intervista che la Dat stava rilasciando per una nota trasmissione televisiva francese, la “Dimanche Plus”, rispondendo a una domanda abbastanza seria, concernente i futuri licenziamenti in una fabbrica di intimo, la “Lajaby”. Ecco le sue esatte parole:

Qando vedo certi che chiedono tassi di remunerazione al 20, 25%, con una fellatio quasi a zero…

Ovviamente il video della gaffe sta diventando un tormentone su YouTube, trasformato anche in innumerevoli parodie, e probabilmente Rachida sta passando una brutta settimana a causa di questa poco felice scelta di parole. Quest’ultima ha chiaramente voluto scusarsi e spiegare l’accaduto, dovuto a una parlantina troppo spedita:

L’ho rivisto a freddo, ma quando lo guardi bene, vedi che ho soltanto parlato un po’ troppo velocemente. Ma in ogni caso, tutti si sono divertiti!

Come la stessa donna politica francese ha fatto notare attraverso Facebook, è tuttavia un peccato che tutti abbiamo perso di vista l’importanza dell’argomento e il messaggio che cercava di trasmettere, ma è chiaro che quando l’attenzione si sposta su temi così “scottanti” come i giochi sessuali, non c’è proprio nulla da fare per ritornare seri.

Non c’è pace per la quarantaquattrenne Rachida, che solo pochi mesi fa era stata coinvolta in uno “scandalo di corte”, accusata di aver diffuso errate notizie su una presunta crisi di coppia tra Carla Bruni e Nicolas Sarkozy, il quale l’avrebbe in seguito privata di guardie del corpo e macchine di lusso.