Sembra proprio che la Bugatti Veyron stia per perdere lo scettro di auto più veloce del mondo.

Il preparatore tedesco 9FF ha infatti presentato la sua Porsche 9FF GT9-R, una vettura basata sulla Porsche 911 GT3, rispetto alla quale però condivide solo il 2% della componentistica.

Ciò è dovuto al radicale intervento dei tecnici, che hanno interamente modificato sia il motore che il telaio della vettura originaria, creando un vero e proprio mostro di potenza.

La Porsche 9FF GT9-R infatti dispone di un potentissimo motore a sei cilindri boxter con 4.0 litri di cilindrata, capace di erogare una quantità infinita di cavalli, addirittura 1.120. Anche grazie alla leggerezza del telaio, costruito in kevlar e fibra di carbonio, e a interni privati di ogni inutile orpello che avrebbe potuto appesantire la macchina, questa vettura riesce a raggiungere la velocità di 100 km/h partendo da ferma in un battito di ciglia, solo 2,9 secondi, e i 300 Km/h in 15,8 secondi.

La velocità massima è la più elevata mai raggiunta da una vettura da strada: se la Veyron si fermava a “soli” 407 Km/h, la Porsche 9FF GT9-R raggiunge i 414 Km/h.

Il prezzo di questa vettura è di circa 400.000 euro, ma i soli 20 esemplari previsti sono già stati tutti prenotati.