È morta sabato mattina a Houston Dixie Carter, l’attrice che ha interpretato il ruolo di Julia Sugarbaker per ben sette stagioni della sictom Designing Women, oltre ad aver partecipato in telefilm come Desperate Housewives.

A dare notizia della morte dell’attrice, avvenuta per le complicazioni di una grave patologia, è stato il marito, l’attore Hal Holbrook, con cui era sposata dal 1984 e al fianco del quale la Carter aveva recitato nel film “That Evening Sun”, in cui faceva da spalla proprio a Holbrook e a Ray McKinnon.

La carriera dell’attrice era iniziata prendendo parte a varie commedie musicali a Broadway fino a divenire una cantante di cabaret, ma è con le serie televisive che ha raggiunto il successo nella metà degli anni ’80 e negli anni ’90.

Risale invece a tre anni fa la vittoria di un Emmy Award, ottenuto per l’interpretazione del ruolo di Gloria Hodge in Desperate Housewives.