Si è spento a Roma all’età di 92 anni il giudice Santi Licheri, famosissimo per essere stato parte integrante del programma Forum.

Nato a Ghilarza, in provincia di Oristano, ha seguito le orme del padre magistrato laureandosi cum laude alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Sassari. La sua storia è molto travagliata, considerando che ha partecipato alla Seconda Guerra Mondiale nascondendosi sotto il falso nome di Franco Rossi.

La sua brillante carriera è cominciata da Pretore, per poi prendere parte al primo Consiglio superiore della Magistratura. Dopo tantissimi successi nel campo della legge, il figlio lo convinse a partecipare al programma Forum, una trasmissione con una formula completamente nuova per l’epoca: le persone avrebbero posto le proprie controversie al giudice, il quale le avrebbe risolte con la formula dell’Arbitrato. In sostanza, le decisioni prese nel corso del programma avrebbero avuto effetto legale per i contendenti.

Accettando di partecipare alla prima edizione di Forum nel 1985, il giudice Santi Licheri è diventato il simbolo del programma. Per ben 25 anni ha partecipato alla trasmissione come giudice fino alla scorsa edizione, quando ha deciso di ritirarsi dal cast.

Il pubblico continuerà a ricordarlo come un grandissimo professionista che ha messo a disposizione di tutti il suo sapere e la sua voglia di mettersi in gioco fino in fondo.