Negli ultimi tempi sembrava che le quotazioni della divina Carla Bruni, ex top model nonché attuale Première Dame di Francia, fossero in caduta libera: prima le indiscrezioni su presunti e reciproci tradimenti tra lei e il marito Nicholas Sarkozy, poi la notizia che il regista Woody Allen non l’avrebbe più voluta nel cast del suo nuovo film per i troppi ritocchi estetici che hanno deturpato il volto della bella Carlà.

Invece, almeno dal punto di vista cinematografico, l’astro della Bruni brilla ancora: è stata infatti confermata la presenza dell’attrice all’interno del prossimo film di Allen.

Film su cui lo stesso regista divulga qualche informazione in più: si intitolerà “Midnight in Paris” e le riprese inizieranno la prossima estate proprio nella città parigina, sede della coppia presidenziale composta dalla Bruni e da Sarkozy.

Il film sarà una commedia romantica incentrata sulle vicende di una famiglia che si trova a Parigi per motivi di affari e, oltre a Carla Bruni, vanta un cast ricco di volti noti: Owen Wilson, Marion Cotillard (la cui presenza veniva inizialmente citata proprio in sostituzione della Bruni), Rachel McAdams e Kathy Bates. Inoltre, sono previsti ruoli minori per Michael Sheen, Nina Arianda, Tom Hiddleston, Corey Stoll, Mimi Kennedy e Kurt Fuller.

A questo punto, il prossimo passo della vicenda sarà direttamente sul grande schermo.