La favola della “Cenerentola” Kate Middleton che sposa il principe William è ormai nota a tutti: a qualche anno di distanza dalle nozze, celebrate il 29 aprile 2011 a Londra nell’Abbazia di Westminster, la famiglia si è allargata e dopo il principe George è arrivata anche la principessa Charlotte, lo scorso 2 maggio.

Sul momento magico in cui il figlio di Carlo e Lady Diana ha chiesto alla compagna di studi Kate di sposarlo, finora, sapevamo che si era svolto in Kenya. Nelle interviste del 2010 dopo l’annuncio del fidanzamento, infatti, il principe William aveva raccontato che era successo durante una vacanza in Kenya:

Abbiamo trascorso un breve periodo di tempo insieme con alcuni amici e ho deciso che era veramente il momento giusto. Parlavamo da un po’ di matrimonio, dunque non è stata una enorme sorpresa. L’ho portata in un bel posto in Kenya ed ho fatto la mia proposta.

E Kate Middleton gli aveva fatto eco dicendo che era stato “veramente molto romantico”. Oggi, vedendo le immagini di questo luogo fuori dal tempo, non solo romantico ma veramente magico e carico di tutto il fascino dell’Africa più autentica, coi suoi spazi sconfinati e i suoi tramonti unici al mondo, non stentiamo a credere che si sia trattato di un momento davvero speciale.

Galleria di immagini: Il luogo magico in cui William ha chiesto Kate Middleton in sposa

Il Lewa Safari Camp, parte dell’Elewana Collection che dispone di 14 location tra “boutique safari” e spiagge in Kenya, Tanzania e Zanzibar, gode infatti di una posizione fantastica e offre un’ottima opportunità per gli avvistamenti, vantando la più grande popolazione di zebra di Grevy e una stima del 10% dei rinoceronti neri del mondo.

Gli ospiti possono godere di una splendida vista del Monte Kenya e di panorami infiniti su pianure sconfinate e riposare in lussuosi bungalow dotati di tutti i comfort. Le verande mozzafiato, poi, consentono di svegliarsi al mattino e godersi insieme il caffè, il canto degli uccelli e la vista di giraffe e elefanti all’alba in tutta sicurezza.

Un luogo da sogno, dunque, che dopo la proposta di matrimonio del principe William a Kate Middleton è entrato anche a far parte di una delle fiabe contemporanee più amate.