A TV, Sorrisi e Canzoni, Vasco Rossi rivela quali sono i suoi programmi TV preferiti.

Il cantante spiega che in questo momento la sua creatività è alle stelle e che riesce a scrivere canzoni facilmente. E in questo “momento d’oro” anche le sue preferenze in televisione sono cambiate.

Vasco dichiara, infatti, di non riuscire più a vedere i film che reputa lunghi e a volte lenti.

Preferisce invece le serie TV, meglio se quelle americane. A lui piacciono le cose “veloci”, dove non si perde tempo e tutto è studiato nei minimi dettagli dagli autori e dai registi (e come esempio cita CSI, dove personaggi, dialoghi e sceneggiature sono perfetti).

Tra i cartoni animati, invece, Vasco ama I Simpson e preferisce guardare l’irriverente famiglia di Springfield anziché “Porta a Porta”.

Per quanto riguarda i talent show, invece, è interessante sapere cosa ne pensa un mito come Vasco.

Amici e X Factor hanno il merito di dare ai ragazzi degli spazi dove mettersi in mostra. “Amici”, poi, è una scuola. E le scuole servono comunque, anche se poi non arriva il successo. “X Factor” non lo seguo molto, è lungo e parlano tanto.

Di sé, Vasco Rossi racconta che la sua autostima è a terra: l’unica cosa che lo fa star bene è suonare. Il grande Vasco non nasconde che a volte vorrebbe mollar tutto e andare via:

Incontro in giro dei ragazzi che mi dicono di aver comprato i biglietti per dei concerti che terrò tra un anno e a me vien da dire: “Non dovessi esserci io, voi andateci lo stesso. Trovatevi tra voi…”