Future mamme, vi piacerebbe poter scegliere il sesso del vostro bambino? Bene, oggi è possibile, o almeno questo è quello che ha rivelato uno studio della Maastricht University, in Olanda. I ricercatori sono riusciti a individuare i segreti che permetteranno di avere una femminuccia, se questo, ovviamente, è quello che volete.

Durante la ricerca, che ha interessato per 5 anni 172 donne di età compresa tra i 23 e i 42 anni e tutte mamme di figli maschi, i dati ricavati hanno permesso di venire a capo del problema del sesso.

Si tratta di una dieta semplice, basta eliminare alcuni cibi dalla nostra alimentazione come banane, olive, salmone, gamberi, patate, pancetta, pane, riso e dolci. In compenso, bisogna aumentare i cibi ricci di calcio e magnesio come yogurt, spinaci, broccoli, rabarbaro, mandorle, farina d’avena, cereali integrali, fagioli e i fichi.

Per i papà nessuna indicazione alimentare in particolare, perché i loro cibi non interferiscono sul sesso del nascituro.

Ma andiamo al risvolto positivo di questa dieta, dove invece sarà necessario l’aiuto dei papà. Infatti, se si vuole davvero una bambina, bisogna fare tanto sesso e astenersi solo prima e dopo l’ovulazione.

Detto ciò non rimane che dire: speriamo che sia femmina.