E se anche la frangia diventasse un accessorio? Se fosse semplice sostituirla come una cintura o un paio di orecchini, in base all’umore, all’abbigliamento o all’occasione? Tutto questo è possibile grazie alla creatività degli hair stylist di Team Leo.

I parrucchieri del celebre salone napoletano, conosciuto per tante altre iniziative ugualmente sorprendenti, quest’anno hanno lanciato l’idea della frangia usa e getta, facile da applicare e da portare. Lunga e dritta, oppure sfilata e irregolare: si può scegliere tra 24 modelli, ce n’è per tutti i gusti.

Diversamente dall’extension per allungare i capelli, che tra l’altro costa non poco, le frange prêt-à-porter si possono indossare anche da sole, a casa, senza l’aiuto del parrucchiere. Si fissano ai capelli semplicemente tramite clip, non serve altro che uno specchio. Il prezzo oscilla tra i 30 e i 35 euro.

La frangia attraversa il tempo ed è sempre di moda. È un piccolo dettaglio che però può essere decisivo per esaltare lo sguardo e incorniciare il viso. L’idea della frangia prêt-à-porter è per quelle persone che vorrebbero cambiare look, ma non hanno il coraggio di osare con un nuovo taglio di capelli. L’unica accortezza è quella di scegliere la frangia del colore giusto.