In occasione del tour promozionale di “Eclipse” tenutosi a Roma oggi 17 giugno, nel quale hanno presenziato di persona gli attori Kristen Stewart e Taylor Lautner, la Eagle Pictures ha organizzato una conferenza stampa alla quale oneCinema ha partecipato.

Taylor Lautner, che nella saga di “Twilight” interpreta il licantropo Jacob Black, si è mostrato timido ma anche molto simpatico. Di media statura, con un bel fisico e un sorriso smagliante, il giovane attore ha conquistato facilmente la platea.

Di seguito l’intervista alla giovanissima star della saga vampiresca “Twilight”, Taylor Lautner.

Quali sono state le tue impressioni su “Eclipse”, il terzo film della saga “Twilight?

“Eclipse è il mio libro preferito, così come il film. “Eclipse” racchiude tutti gli elementi dei capitoli e degli episodi precedenti portandoli a un livello superiore. C’è molto più pericolo, molta più adrenalina, la posta in gioco è più alta e anche il triangolo amoroso tra Bella, Edward e Jacob raggiunge il suo apice”.

Ogni film della saga ha avuto un regista diverso, che cos’è cambiato per voi?

“Conosciamo il nostro ruolo, il punto di vista dei nostri personaggi. Poter lavorare con registi diversi però ci ha permesso di metterci in discussione ogni volta. Così abbiamo lavorato duramente sulle nostre interpretazioni e le abbiamo potute migliorare arricchendole di nuove sfumature”.

In che cosa è veramente diverso Eclipse dai film precedenti della saga?

“In New Moon Jacob inizia a trasformarsi, in Eclipse diventa più maturo e ha piena coscienza di sé. È una persona nuova, anche se conserva delle caratteristiche che aveva in precedenza. Adesso è maturo e affronta più consapevolmente i problemi e gli ostacoli”.

La serie “Twilight” è molto amata soprattutto dai giovani. Secondo te qual è il motivo del suo successo?

“Ritengo che la saga di “Twilight” non piaccia solo per i giovani, ma che sia adatta agli spettatori di tutte le età. In “Eclipse” ad esempio c’è molta azione e molti combattimenti e questo dovrebbe piacere molto anche ai ragazzi.

Ogni personaggio della serie ha qualcosa da offrire ai suoi fan, giovani o vecchi che siano. ad esempio il mio personaggio, Jacob, è un ragazzo determinato, che lotta fino all’ultimo per ottenere quello che vuole. Lo ammiro molto per questa sua forza di volontà e la sua grande determinazione”.