Proprio come da previsione, “Eclipse” batte il record precedentemente stabilito da “New Moon” nella proiezione di mezzanotte negli Stati Uniti, riuscendo a incassare la bellezza di 30 milioni di dollari.

Le interminabili file davanti ai cinema hanno consentito al terzo capitolo della saga “Twilight” di superare il precedente record stabilito da “New Moon”, che aveva incassato 26 milioni di dollari.

Eclipse” è il primo film hollywoodiano che è riuscito a realizzare un’impresa del genere, e le previsioni per gli incassi del fine settimana fanno ben sperare alla Summit.

La sontuosa campagna pubblicitaria e la presunta storia d’amore fra Robert Pattinson e Kristen Stewart, hanno sicuramente fatto da traino al terzo capitolo della saga dedicata ai vampiri.

Fare previsioni è sempre complicato, a questo punto bisognerà attendere il riscontro al botteghino in tutta Europa per iniziare a tirare le prime somme, ma nel frattempo “The Twilight Saga: Eclipse” con i 65 milioni di dollari incassati complessivamente, rappresenta un esordio senza precedenti, se si tiene in considerazione che è stato lanciato nei cinema di mercoledì.

In Italia, prendendo in considerazione i soli dati provenienti dalle sale monitorate dal Cinetel, il film incassa 2,1 milioni di euro all’esordio nelle sale, andando a posizionarsi al terzo posto nella classifica dei migliori esordi di sempre dietro a pellicole come “Harry Potter: il principe mezzosangue” e “Spider-man 3”.