Quando pensiamo di aver già visto tutto, quando riteniamo che tutto l’inventabile sia già stato inventato e che le fantasiose e rivoluzionarie idee siano ormai un vago ricordo, ecco che un nuovo concept sfonda i cataloghi di design online sorprendendo tutto e tutti con la sua straordinaria innovazione. Questa è la volta di Eco // 07, un concept di bike ideato da Victor Aleman

Il modello si ispira alla serie delle folding bike, ossia delle biciclette salvaspazio che si ipotizza domineranno il mercato e le strade da qui a poco tempo. La loro particolarità è quella di potersi ripiegare, smontare e riassemblare facilmente in modo da occupare poco spazio per renderla facilmente trasportabile da un luogo all’altro e pronta all’uso in caso di necessità.

Prima di utilizzarla, questa bicicletta deve essere montata: ognuna delle due ruote è composta da un sistema di moduli con doppio perno di rotazione e raggi a scomparsa all’interno della curvatura delle ruota stessa. Una volta liberati dalla struttura periferica, i raggi ruoteranno fino a raggiungere il centro della ruota per congiungersi alla parte centrale.

Il corpo della bicicletta è invece composto da mini-blocchi a triangoli espandibili, ognuno dei quali collassabili a componenti più minuti.

Informazioni su prezzo ed eventuale commercializzazione non sono ancora disponibili.