All’inizio dell’estate, quando è cominciata a serpeggiare la voce della relazione tra George Clooney e Elisabetta Canalis, l’opinione pubblica si è divisa tra romantici e sospettosi.

I primi contenti perché finalmente la velina bruna, più famosa tra le veline brune d’Italia, definitivamente incassata la batosta post-Vieri, smaltisce una serie di false partenze di breve durata. Non solo pareva di aver trovato l’amore, ma era addirittura riuscita a rubare il cuore del super ambito scapolo d’oro (per eccellenza) di Hollywood.

I secondi, invece, sospettavano che fosse tutta una farsa, una di quelle sagacemente confezionate da consulenti dell’immagine e manager con la complicità dei paparazzi.

Così, sbucate le foto dei due insieme, si disse che al massimo era solo una storia estiva e che lui l’avrebbe mollata un secondo dopo.

Poi è arrivato settembre e “Cloonalis” (nel frattempo così ribattezzati, com’era accaduto solo per un’altra super coppia che più coppia non si può, “Brangelina”) sono ancora insieme, con tanto di sfavillante apparizione sul tappeto rosso della mostra del Cinema di Venezia.

Ma le teorie dei critici si sono perfezionate: lei sta con lui per successo e fama, lui sta con lei per smentire le voci circa la sua omosessualità.

Supposizione convincente, che probabilmente verrà ulteriormente arricchita di retro-pensieri adesso che si è diffusa la notizia del loro matrimonio. Ebbene sì, perché si dice in giro che i due convoleranno a nozze, pare intorno a Natale, sulla nave da crociera MSC Fantasia e cioè quella che avrebbe dovuto ospitare i leader del G8.

Non a caso si tratta di una nave super lussuosa ma anche blindatissima: una scelta del genere sarebbe giustificata proprio dall’intento di sfuggire a obiettivi fotografici indesiderati. Come la mettiamo, quindi, con la manovra pubblicitaria?

Una cosa è certa: Eli non si accontenta certo di un Nespresso. Lei, se tutta questa storia è vera, si è presa direttamente il suo testimonial. Se fosse una colossale bolla ne avrebbe comunque guadagnato notevolmente in fama (mentre io ho occupato abusivamente queste righe, e voi avete perso cinque minuti della vostra vita nel leggerle).

Al di là delle dietrologie, non può essere, più semplicemente, che lei ha fatto il colpaccio, mentre lui si sta facendo vecchio (e quindi ha ceduto, spogliandosi dei panni del single incallito)?