Il suo nuovo film da attrice si chiama “A Natale mi sposo” e quindi la domanda per Fabio Fazio era d’obbligo. Ospite nella puntata di ieri sera di “Che tempo che fa”, Elisabetta Canalis ha però negato le voci di matrimonio con il compagno George Clooney e almeno per il momento non sembra quindi intenzionata a fare il grande passo.

In “A Natale mi sposo” la Canalis si appresta alla sfida a distanza con Belen Rodriguez, tra le interpreti di “Natale in Sudafrica” accanto a Christian De Sica e il prossimo febbraio sul palco di Sanremo insieme a Gianni Morandi e alla Elisabetta nazionale.

Nel film la Canalis interpreta, ironia della sorte, proprio un’organizzatrice di matrimoni:

Nel film preparo il matrimonio di tutti… Di tutti meno del mio.

Elisabetta ha quindi parlato della sua vita con l’attore hollywoodiano, chiamato “il mio fidanzato” e mai per nome, spiegando della sua passione per l’Italia:

È molto più italiano di quanto non lo sia io. E questo su tante cose. ad esempio conosce tutti i paesini. È proprio un amante del nostro Paese.

“A Natale mi sposo” è stato diretto da Paolo Costella e nel cast oltre a Elisabetta troveremo anche Massimo Boldi, Vincenzo Salemme, Nancy Brilli, Enzo Salvi e Massimo Ceccherini. La pellicola approda nelle sale a partire da venerdì prossimo: riuscirà a incassare più di “Harry Potter”?

Di seguito uno spezzone dell’intervista alla Canalis, con il divertente intervento di Luciana Littizzetto a “Che tempo che fa“.