Due carriere praticamente identiche, quelle di Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez. Il Sole 24 Ore quest’oggi paragona i percorsi delle due nuove vallette di Sanremo, sottolineando come le coincidenze siano più di una. Partecipazioni televisive, amori travagliati, calendari sexy e qualche scandalo: sarebbe questo il percorso che porta dritti a Sanremo.

Elisabetta e Belen, perciò, sarebbero due facce della stessa medaglia e, a molti mesi dall’effettiva kermesse canora, già sollevano fittissime polemiche. La prima, inerente allo scandalo cocaina: l’abuso di droga ha già fatto vittime illustri sul palco dell’Ariston.

Stiamo ovviamente parlando di Marco Castoldi, in arte Morgan, epurato lo scorso anno per le sue dichiarazioni sull’abuso di cocaina. Anche le due vallette sono state implicate in un simile scandalo, tuttavia, data forse la loro enorme presa sul pubblico, sono state graziate dal CdA della Rai.

Oltre ad una certa predisposizione a finire sulle pagine delle riviste di gossip, le due condividono anche un calendario a testa che, curiosamente, le ha consacrate agli occhi degli italiani. E poi la relazione con personaggi famosi del mondo del sport, quale Bobo Vieri e Marco Borriello.

Come sottolinea Il Sole 24 Ore, le cose sono però cambiate. Grazie alla relazione con George Clooney, Elisabetta sarà in grado di portare all’Ariston un po’ di atmosfera internazionale, quasi fosse una diva di Hollywood. Belen, invece, è ormai un personaggio imprescindibile della cultura italiana: il suo viso è praticamente ovunque, dagli spot televisivi ai cartelloni a grandezza naturale sparsi per la città. Il dubbio, però, è che le due abbiamo preso il posto di altre nostre rappresentanti decisamente più meritevoli per partecipare a Sanremo.

Che ne pensate? Elisabetta e Belen si meritano questo ambito traguardo?