Un’altra bellezza italiana lascia il Bel Paese: si tratta dell’ex velinaMelissa Satta che, come già annunciato ieri, ha intenzione di trovar fortuna in terra statunitense, in quella nazione che tanto successo sta portando alla collega Elisabetta Canalis. E proprio con la Canalis, Melissa sembra condividere lo stesso destino: un percorso lavorativo e televisivo per molti versi simile, che non ha potuto far altro che immortalare le due giovani nell’olimpo delle celebrity made in Italy.

Entrambe di origini sarde, le due condividono un esordio mediatico tra gli stacchetti di “Striscia la Notizia” per poi approdare al salotto sportivo di “Controcampo“. Raggiunto l’apice del successo in Italia, condividendo anche l’amore per Bobo Vieri, Elisabetta e Melissa decidono di tentare fortuna altrove, perseguendo lo stesso sogno: sfondare in America.

Elisabetta ha già raggiunto questo grande obiettivo: negli Stati Uniti è adorata dai media e, presto, la vedremo alla conduzione di un reality su una rete nazionale americana. Il pubblico d’oltreoceano ha imparato a conoscerla a seguito della sua romantica storia d’amore con il divo del cinema George Clooney, relazione che si protrae dalla scorsa estate. La Canalis, però, ha deciso di non perdere il contatto con i propri fan e con il pubblico italiano: la possiamo leggere quotidianamente su Twitter, dove ci tiene informati dei suoi progetti e del suo nuovo lifestyle a stelle e strisce.

Melissa, invece, gli Stati Uniti già li conosceva molto bene: è infatti nata a Boston, dove ha vissuto alcuni anni della propria infanzia. Il successo, però, è arrivato qualche mese fa, quando la Satta ha posato ricoperta da un body painting per la rivista Sports Illustrated. La celebre testata sportiva l’ha infatti scelta come rappresentante della Nazionale di Calcio italiana agli imminenti Mondiali di Calcio in Sudafrica.

Due personalità, due destini professionali complementari: che sia questa la via per le Veline più talentuose di Striscia la Notizia?