Protagonista del cinepanettone natalizio con Massimo Boldi, Elisabetta Canalis sembra si stia conquistando pian piano il suo spazio come attrice. La bella ex velina sarà nelle sale a dicembre con il film “A Natale mi sposo“, e poco dopo sul palco di Sanremo. Due occasioni da non perdere per mostrare a tutti le sue qualità artistiche.

È lo stesso Boldi a svelare il suo parere sulla Canalis attrice, e lo fa nel corso di un’intervista sul settimanale “Oggi”. Ma il popolare attore milanese sembra più interessato a raccontare il suo incontro con George Clooney, presentatogli sul set dalla sua orgogliosa fidanzata sarda.

Conosco Elisabetta dai tempi di “Striscia” ed è il secondo film per il cinema che giriamo insieme. Come attrice ha fatto grandi passi e sul set mi ha presentato George Clooney.

Con queste parole Massimo loda non poco le performance cinematografiche di Elisabetta, testimoniando come non tutti hanno la stessa opinione sulla showgirl, che non ha invece riscosso il successo sperato con la sua apparizione nella serie americana “Leverage“.

E se Boldi ha avuto la fortuna di stringere la mano alla star di Hollywood, questo probabilmente non accadrà a Gianni Morandi e Belen Rodriguez, infatti sembra proprio confermato che Clooney non accompagnerà la sua Elisabetta durante la settimana sanremese.