È migliorata, i giudici l’han premiata con un buon punteggio e con dei vaghi complimenti, ma non è riuscita ad abbattere il verdetto del pubblico a casa: Elisabetta Canalis è stata eliminata dal “{#Ballando con le stelle}” americano.

Eppure la seconda puntata di “Dancing With The Stars” è sembrata davvero una passeggiata per l’ex velina di “Striscia la Notizia”, tanto che in molti vedevano nella salvezza un fatto praticamente matematico. Ma, come ieri DireDonna ha accennato, Elisabetta e il compagno Val Chmerkovskiy hanno fatto i conti senza l’oste: l’avversario del televoto.

Galleria di immagini: Elisabetta Canalis, quickstep a Dancing With The Stars

Così, nonostante un buon piazzamento in termini di voti dei giudici, il pubblico a casa non è stato allo stesso modo clemente, e l’ha mandata al ballottaggio con la copia David Arquette e J.R. Martinez. E, al momento del verdetto, che si ricorda come negli States non arrivi durante la serata delle esibizioni ma il giorno seguente, gli spettatori hanno premiato l’attore americano.

Molti i motivi possibili dell’eliminazione, primo fra tutti la scarsa popolarità della showgirl in terra statunitense. Gli altri concorrenti di “Dancing With The Stars” sono decisamente conosciuti e quasi tutti amati dal pubblico, basti pensare al successo che sta riscuotendo Chaz Bono, mentre Elisabetta è nota solo per essere stata la fidanzata di George Clooney, nonostante la sua apparizione nel telefilm “Leverage”. La stessa Elisabetta, durante un’intervista per Verissimo, aveva espresso le sue preoccupazioni proprio sulla questione di un feedback da casa ridotto rispetto ai suoi avversari. A questo si aggiunga come la Canalis, nonostante gli sforzi della seconda puntata, non abbia comunque brillato sulla pista da ballo quanto i suoi compagni di talent.

Al momento dell’esclusione, la Canalis ha comunque dimostrato sportività, anche se difficile nascondere la delusione dal suo volto:

«Per me stare qui era già un grande regalo ogni giorno. È stata davvero una bella avventura, voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno voluta qui e il pubblico che ha votato per noi. Scusate in questo momento sono un pò nervosa ma ci tengo a ringraziare. È stata un’esperienza magnifica.»

E ora, Elisabetta rimarrà negli States o tornerà in Italia?

Fonti: Corriere della Sera, TGCom