Elisabetta Canalis sarà la protagonista femminile di “A Natale mi sposo“, la nuova produzione natalizia che vede Massimo Boldi impegnato nel doppio ruolo di regista e attore. Del cast faranno parte anche Nancy Brilli, Massimo Ceccherini, Vincenzo Salemme e Enzo Salvi.

Il film sarà l’avversario principale dell’altro cinepanettone natalizio diretto da Neri Parenti, “Natale in Sud Africa”, che vede come protagonisti principali Belen Rodriguez, Christian De Sica, Massimo Ghini, Giorgio Panariello e Max Tortora.

Le due star, che tra l’altro affiancheranno Gianni Morandi per la conduzione del Festival di Sanremo, in questo modo si daranno battaglia anche sul grande schermo, tentando di aggiudicarsi il primato al box office per il miglior incasso natalizio, da anni saldamente in pugno alla Filmauro di De Laurentis.

Il ruolo affidato a Elisabetta Canalis sembra voler gettare una dose di ironia sulle ultime vicende che hanno portato la ragazza al centro dei gossip. Nel film diretto da Boldi, l’attrice interpreterà infatti la parte di un’organizzatrice di matrimoni, quasi a voler in qualche modo esorcizzare il famoso tormentone sul possibile matrimonio con la stella di Hollywood George Clooney.