Elsa Fornero si sente offesa dallo spacco vertiginoso di Belen Rodriguez al Festival di Sanremo. In realtà il Ministro non ha visto la puntata “incriminata”, durante la quale la bella argentina ha sfoderato un vestito talmente scosciato da far intravedere la farfallina tatuata sull’inguine e l’apparente assenza di mutande.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez senza mutande

Elsa Fornero ha avuto modo, però, di vedere le immagini e leggere i commenti che da ieri circolano senza sosta sull’avvenimento e ha dichiarato che. pur non vedendo la TV da 3 mesi e quindi neanche Sanremo, l’episodio di Belen Rodriguez la fa sentire offesa come donna e che la televisione diffonde cattivi esempi.

Saranno pure cattivi esempi e sicuramente il vestito indossato da Belen era al limite della volgarità, eppure è bastata lei a far discutere un intero paese sull’annosa questione mutande si, mutande no? E se da una parte la Fornero si sente offesa c’è chi come la senatrice Giuliana Carlino, capogruppo dell’Italia dei Valori in commissione lavoro, dichiara che il ministro delle pari opportunità dovrebbe occuparsi meno della forma e più della sostanza.

Commenti anche da parte di Emma Marrone presente al Festival di Sanremo con il pezzo “Non è l’inferno”, secondo la quale ognuno è libero di fare ciò che vuole e che nulla la scandalizza o offende come donna.

Fonte: Il Secolo XIX