Ballerino, cantante, presentatore e tra poco anche attore: questo è il brillante percorso intrapreso da Emanuele Filiberto. Reduce da un “Ciak si canta” deludente in termini di auditel, il principe di Savoia ritenta la fortuna sul piccolo schermo.

Stavolta vestirà i panni di attore al fianco di Alessia Marcuzzi, oramai regina indiscussa del reality show del “Grande Fratello”, e Debora Villa, direttamente da Radio Monte Carlo. I tre lavoreranno insieme sul set di “Così fan tutte“, la nuova sit-com composta da ben dieci puntate.

La notizia arriva dal settimanale “Diva e donna”. Nel comunicato inviato alla testata così viene spiegato:

Il contratto è firmato, si tratterà di dieci sketch comici in cui Emanuele Filiberto non interpreterà se stesso, ma avrà ruolo prefissato che gli autori hanno “disegnato” su misura per lui con inflessioni nobiliari.

A questo punto si aspetta solo il “ciak si gira”, nella speranza che stavolta si metta in scena qualcosa di originale. Molti lo amano, altri non lo sopportano, ma una cosa è sicura: Emanuele Filiberto è uno dei pochi che sta riuscendo a realizzare il suo sogno televisivo perché, in un modo o nell’altro, lo ritroviamo sempre sul piccolo schermo e ogni volta ci stupisce, sia positivamente che negativamente.