Arrivati al secondo posto al Festival della Canzone italiana con “Italia amore mio”, ora sono davvero i più richiesti dalla televisione italiana. L’Italia è stata divisa esattamente a metà: coloro che amano Emanuele Filiberto e Pupo e coloro che proprio non ne possono più di vederli sul teleschermo.

Ad ogni modo, la puntata de “I Raccomandati” di venerdì scorso ha riscosso molto successo. Ma non è tutto: pare che la produzione del programma Rai “Ciak si canta” abbia designato il principe e Pupo come nuovi conduttori dello show.

Rai Uno non può proprio permettersi il lusso di perdere la coppia di presentatori/cantanti che, con le critiche e gli applausi di Sanremo, sono sulla bocca di tutti.

Inizialmente, il programma era stato assegnato a Pino Insegno e a Miriam Leone, ex Miss Italia. Ma poi, vedendo gli scarsi ascolti del programma “Insegnami a sognare” andato in onda giovedì scorso, l’attore ha perso credibilità a livello televisivo ed è stato tagliato fuori. Rimane da chiedersi se al doppiatore venga data una seconda opportunità in Rai, magari con qualche altro show.

Anche se non è detta l’ultima parola, pare che le trattative per “Ciak si canta”, in onda dal 12 marzo in poi, siano a buon punto: Emanuele Filiberto ed Enzo Ghinazzi sarebbero, quindi, destinati a presentare vecchie canzoni della musica italiana abbinate a nuovissimi videoclip.

Questo ulteriore successo televisivo ha dato la forza al principe Emanuele Filiberto di tener testa alle provocazioni di Rosario Fiorello:

Avevo solo detto che è il mio modello, comunque gli posso dare lezione da principe.