Nonostante le cure maniacali dedicate al nostro look è possibile che un piccolo contrattempo vanifichi tutti i nostri sforzi, ma non bisogna disperare. Anche se siamo ben lontane dal contenuto del nostro fidato beauty case è semplice fronteggiare certe emergenze con le giuste dritte: anche quando siamo in giro e non abbiamo a disposizione nessun prodotto cosmetico specifico per il nostro problema, possiamo ripiegare su alcune soluzioni davvero furbe e soprattutto efficaci. Basta poco per trasformarci in “MacGyver della bellezza”, superando qualsiasi imprevisto tramite l’uso di oggetti che quotidianamente utilizziamo per altri scopi.

Quando purtroppo un’unghia si rompe, per esempio, è possibile trovare una lima di emergenza sulla scatola dei fiammiferi: la parte ruvida che serve all’accensione dei cerini può essere utilizzata per sistemare al meglio l’unghia in attesa di un intervento più mirato. Se invece le ciglia risentono dell’uso eccessivo del piegaciglia, è possibile curvarle anche con un cucchiaio; la parte concava infatti può essere utilizzata con pollice e indice, tenendo la posata parallela al terreno donando così la giusta forma alle ciglia partendo dall’angolo interno: un metodo sia d’emergenza che ottimo sostituto della propria routine, perché meno dannoso rispetto al classico piegaciglia.

I brufoli appaiono sempre nel momento meno opportuno e non sono mai graditi. Per ovviare a questo inestetismo, se non abbiamo a portata di mano stick miracolosi, possiamo ricorrere semplicemente ad acqua gelata e limone: passando delicatamente un cubetto di ghiaccio sul foruncolo faremo sì che il freddo ne attenui il gonfiore; tamponando poi con poco succo di limone potremo asciugare il brufolo, migliorandone decisamente l’aspetto.

Altro problema, soprattutto per le pelli miste e grasse, è la lucidità della zona-T; nonostante l’attenzione con cui abbiamo preparato e incipriato l’area, è possibile che ritorni a essere lucida dopo poco. Ecco allora un rimedio dell’ultimo minuto che sopperisce alla mancanza di salviettine specifiche o di fazzolettini di carta: è infatti possibile recarsi in bagno e utilizzare la carta igienica, i cui sottili veli possono assorbire bene il sebo in eccesso; tamponando sulla pelle tramite la parte della carta rivolta verso l’interno del rotolo, inoltre, eviteremo il contatto con germi e affini portati da chi ha utilizzato precedentemente i servizi igienici.

Sempre in toilette, al riparo da occhi indiscreti, possiamo rimuovere quel fastidioso residuo di cibo che si è infilato in mezzo ai denti proprio quando non abbiamo spazzolino o stuzzicadenti a disposizione; il segreto è nella nostra borsa: l’angolo più sottile delle carte di credito o delle varie tessere che popolano il nostro portafogli, è adatto allo scopo e può scivolare fra i denti senza incastrarsi quando non abbiamo filo interdentale a portata di mano.

Non è solo il viso ad avere necessità improvvise: i capelli possono gonfiarsi e far saltare tutta la piega con quell’umidità imprevista; ecco allora che una lozione per le mani può diventare un rimedio di fortuna. Utilizzandone una quantità minima, infatti, possiamo lisciare i capelli combattendo il crespo: la crema infatti appesantirà i capelli svolazzanti, l’attenzione sta nell’utilizzo di una dose veramente microscopica per non ingrassare troppo la cute o sporcare la chioma.

Per i capelli grassi invece, o per una sudata improvvisa, continua il connubio fra mani e testa; per radici troppo grasse o una frangia che richiede un intervento estremo, si può ricorrere all’antibatterico o igienizzante mani, anche in salviettine: l’alcool contenuto in queste soluzioni può aiutare a migliorare lo stato della capigliatura, assorbendo gli eccessi untuosi ed essiccando un po’ i capelli. Lo stesso risultato, in caso di capelli grassi, è possibile ottenerlo con l’uso di borotalco o di farine vegetali come l’amido di mais; se ne abbiamo a disposizione un sottile velo basterà per togliere gli eccessi oleosi e le impurità che si legheranno alle polveri: basterà una spazzolata per un effetto shampoo secco e capelli subito più puliti.