Emma Marrone non smette mai di stupire e, per questo, è probabile che la sua fama presso le nuove generazioni, in particolare le ragazze e le giovani donne come lei, continui ad aumentare sempre di più.

Infatti, la cantante reduce dall’ultimo Festival di Sanremo, ha rilasciato un’intervista shock al settimanale “Gioia”, in cui racconta il suo dramma riferendosi a una vicenda che sicuramente l’ha segnata profondamente.

Galleria di immagini: Emma Marrone

Qualche tempo fa Emma ha scoperto di essere malata, proprio durante i viaggi con la sua band, i M.j.u.r., con la quale aveva in progetto un minitour live, che non è riuscita a sostenere per problemi di salute. Così sono arrivati i controlli e la terribile scoperta:

“Per un anno facciamo su e giù sui treni di notte, siamo morti di fame per amore della musica. Esce il disco e piace, ci chiamano per i concerti ed è pronto un minitour. Il minitour non parte mai perché io comincio a star male. Sono sempre stanca, si bloccano alcuni funzioni vitali, non mangio, arrivo a 40 chili, sento un peso enorme dentro di me”.

Purtroppo Emma aveva un grande tumore maligno all’utero. Operata d’urgenza a Roma, dopo un intervento durato sette ore la ragazza si salva. Fino a ora l’unica a conoscenza di questo drammatico episodio era Maria De Filippi.

“Non era il momento giusto. Sarei passata per una vittima. Io invece voglio testimoniare. Alle ragazze, le fan, voglio dire che non sono un mito, vivo sotto le vostre stesse nuvole. Sono stata graziata e sento di dover seguire le ragazze. I loro problemi sono i miei”.