In attesa dell’attesissima uscita della prossima settimana, il cast di “Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II” si è ritrovato a Londra per l’esclusiva anteprima tenutasi lo scorso 7 luglio per la gioia dei fan che, impazienti, contano le ore all’inizio dell’ultimo film dedicato ai libri dell’occhialuto maghetto. Ospite d’onore del party organizzato all’Old Billingsgate Market è stata la bella interprete di Hermione Granger Emma Watson che, grazie alla sua innata eleganza diventata ormai consuetudine nelle serate di gala e nelle uscite mondane, si è immediatamente fatta notare dai tantissimi VIP presenti.

Galleria di immagini: Il cast di "Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II" al party post anteprima

La giovane attrice si è presentata con un abito da sogno dello stilista libanese Elie Saab, sapientemente abbinato a delle scarpe argento con plateau e tacchi vertiginosi di Giuseppe Zanotti. Per quanto riguarda i gioielli, Emma Watson si è affidata totalmente a due grandi marchi del settore scegliendo un anello di Boodles e orecchini con diamanti di Chopard.

Durante un’intervista rilasciata alla nota agenzia di stampa Reuters, Emma ha ribadito il suo affettuoso attaccamento al personaggio che l’ha vista crescere lungo tutti i 10 anni di riprese. Infatti, sebbene abbia già diversi progetti lavorativi nel suo futuro prossimo, è certo che la ventunenne inglese appenderà a malincuore la divisa dell’amata maghetta di Hogwarts al chiodo.

“Mi manca il fatto di poter essere Hermione e vivere la sua vita in quel mondo, portando in vita una saga letteraria che io stessa ho amato davvero tanto.”